Inserimento Contraccettivo Sottocutaneo

Inserimento Contraccettivo Sottocutaneo 

Si tratta di un piccolo bastoncino morbido e flessibile di 4 cm di lunghezza e di 2 mm di spessore, che viene inserito a livello sottocutaneo nel braccio e che rilascia un progestinico a scopo contraccettivo. Garantisce una protezione superiore al 99% se inserito correttamente. L’inserimento avviene mediante una piccolissima incisione dell’epidermide effettuata dal ginecologo in ambulatorio. Viene somministrata una piccola quantità di anestetico locale per ridurre il fastidio nella fase di inserimento e rimozione. L’impianto può rimanere inserito fino a tre anni e prima della fine del terzo anno può essere sostituito con un nuovo impianto. Il dispositivo può comunque essere rimosso in qualsiasi momento e la normale condizione di fertilità si ripristina entro poche settimane.

MEDICI

Dott.ssa Maria Grazia
Torelli
Vedi Scheda
Dott.ssa Patrizia
Dall'Ara
Vedi Scheda
Dott.ssa Graziella
Lopopolo
Vedi Scheda